venerdì 19 agosto 2016

Bavarese alla vaniglia con gelèe di pesche


      In questo periodo dell'anno c'è una vasta scelta di frutta fresca, sicuramente partendo dal gusto, passando per le dimensioni, colore e consistenza saranno in grado di soddisfare tutti i nostri\vostri mille capricci e anche più !
Per il dolce di oggi ho scelto le pesche . Il loro sapore delicato, la morbidezza, il profumo..... le rendono perfette per un dessert fresco e raffinato .

Bavarese alla vaniglia con gelèe di pesche



Ingredienti:
Per la bavarese alla vaniglia
125 ml panna
125 ml latte
 65 gr zucchero semolato
 65 gr tuorlo
  1 bacca di vaniglia
 10 gr colla di pesce
200 ml panna poco montata
-mettiamo la colla di pesce a bagno in acqua fredda
-in una casseruola uniamo la panna, il latte, la bacca di vaniglia e mettiamo sul fuoco finche bolle
-amalgamiamo i tuorli con lo zucchero e gli incorporiamo al composto di sopra
-inseriamo anche la colla di pesce ben strizzata e rimettiamo sul fuoco per altri 2-3 minuti finche non otteniamo una consistenza cremosa
-lasciamo freddare e poi inseriamo la panna poco montata  

Per cremoso alle pesche
250 gr pesche fresche
  30 gr zucchero semolato
   4 gr colla di pesce
-sbucciamo e tagliamo a pezzetti le pesche
-in una padella-antiaderente mettiamo lo zucchero le pesche e cuociamo per qualche minuto finche otteniamo un composto morbido
-togliamo dal fuoco e inseriamo la gelatina
-mettiamo il nostro cremoso in uno stampo di silicone e lo riponiamo nel freezer per 30 minuti
 


Per il gelèe di pesche
250 gr pesche fresche
 80 gr zucchero semolato
 50 ml acqua
  6 gr colla di pesce
-mettiamo la colla di pesce a bagno nel acqua fredda
-sbucciamo e tagliamo a pezzetti le pesche
-in una padella-antiaderente mettiamo lo zucchero, l'acqua, le pesche e cuociamo per qualche minuto
-togliamo dal fuoco , frulliamo e inseriamo la gelatina ben strizzata
-lasciamo freddare

Composizione della torta









Composizione della torta
 





Bavarese alla vaniglia con gelèe di pesche

 





giovedì 11 agosto 2016

Cheesecake alle fragole fresche


 
                       Il sole, il caldo afoso e l'umidita si fanno sentire tropo in questi giorni e ci tolgono il fiato, ci svuotano completamente. 
Poi se questo non e abbastanza, metti il fatto che te sei costretto a rimanere in città, mentre i tuoi amici e parenti sono già partiti per le vacanze al mare oppure al fresco ,in montagna. 
Cosa può riattivare e ricaricare le nostre batterie al massimo se non un ottimo e rinfrescante "Cheesecake alle fragole fresche"?!! Il suo gusto delicato, la freschezza, l'aroma intensa ed il colore vivace della gelèe  vi conquisterà sicuramente .
Pronta in pochissimo tempo, senza uova e soprattutto senza cottura nel forno!

 

           
 
 Ingredienti:
 Per la base
200 gr biscotti oro Saiwa
80 gr burro
-frulliamo finemente i biscotti e aggiungiamo il burro precedentemente sciolto
-versiamo il mix di biscotto e burro in uno stampo a cerniera schiacciando bene per ottenere una base compatta
-raffreddiamo in frigorifero per 30 minuti
 
Per la crema
300 gr formaggio cremoso tipo Philadelphia
250 ml  panna da montare
80 gr zucchero a velo
100 ml latte
10 gr colla di pesce
1 vaniglia 
8-10 fragole per la decorazione
-scaldiamo il latte e inseriamo la colla di pesce precedentemente ammorbidita nell' acqua fredda
-mettiamo nella planetaria il formaggio con lo zucchero e la vaniglia ,montiamo poco poi inseriamo la panna a filo continuando a montare
-quando la crema e quasi pronta inseriamo sempre a filo il late nel quale avevamo sciolto la colla di pesce  e mescoliamo delicatamente
-prendiamo la base dal frigorifero
-tagliamo le fragole a metà e le disponiamo intorno ala nostra base di biscotto con la punta in alto
-versiamo la crema, livelliamo bene la superficie e facciamo riposare la torta nel frigorifero per 1-2 ore
 
Per la gelèe di fragole
250 gr fragole
40 gr zucchero semolato
4 gr colla di pesce
succo di 1/2 limone 
-in una padella -antiaderente mettiamo le fragole tagliate a pezzetti con lo zucchero
-facciamo cuocere per circa 5 minuti
-frulliamo le fragole, lasciamo intiepidire poi inseriamo la colla di pesce precedentemente ammorbidita
-prendiamo la nostra torta dal frigorifero e senza toglierla dallo stampo versiamo la gelèe sopra
-rimettiamo nel frigorifero per altre 1-2 ore
 
Trascorso il tempo necessario per riposo, estraiamo delicatamente la Cheesecake alle fragole dallo stampo e la decoriamo a piacere.
   
 
      
 


sabato 6 agosto 2016

Crostatine alle more

       





        Nelle giornate torridi d'estate, passeggiando in campagna lungo i sentieri ho trovato dei cespugli di rovo di more selvatiche.
 Non ho resistito al loro colore intenso e nonostante le spine ho raccolto un bel po'. Sono ottime per    fare delle torte, crostate ma anche semifreddi e bavarese.
  


Ingredienti:
Pasta frolla
225 gr burro
100 gr zucchero a velo
60 gr tuorli
350 gr farina 00
10 gr aromi
-impastiamo il burro con lo zucchero
-aggiungiamo i tuorli e successivamente la farina e gli aromi
-lavoriamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo
-avvolgiamo il panetto di pasta nella pellicola per alimenti e lo lasciami riposare per un ora nel frigorifero
-trascorso il tempo di riposo stendiamo la pasta frolla e foderiamo i stampini già imburrati e infarinati
-cuocere nel forno già caldo a 170°C per 15-20 minuti

Crema diplomatica
crema pasticcera + panna montata 
500 ml latte
una bacca vaniglia
80 gr tuorli
180 gr zucchero semolato
20 gr farina
20 gr amido
-in una ciotola sbattiamo i tuorli con lo zucchero
-uniamo la farina e l'amido
-mettiamo il latte a bollire con la bacca di vaniglia
-quando il latte bolle togliamo la vaniglia e lo mettiamo a filo sulla crema
-cuociamo la crema a fiamma bassa finche si addensa 
-mettiamo la crema a raffreddare coperta della pellicola trasparente

-prepariamo la panna montata e  la inseriamo alla crema ben fredda
200 ml panna fresca
20 gr zucchero a velo

Per la decorazione
zucchero a velo
more
frutta fresca a piacere