venerdì 7 aprile 2017

Crostata frangipane alle arance



      Un intenso profumo di arance caramellate inonda la mia cucina! La crema frangipane e pronta e
 mentre stendo la pasta frolla penso già al risultato finale del mio dolce che sto preparando,  una
Crostata frangipane alle arance con confettura di albicocche, che è la mia crostata preferita in assoluto.
Il sapore delicato e ben definito, il profumo intenso, una morbida consistenza avvolta da una frolla friabile rendono questo dolce perfetto per essere gustato in qualsiasi momento della giornata.


Crostata frangipane alle arance

  Per preparare la frolla ho utilizzato una farina biologica di grano saraceno e devo dire che sono rimasta molto sodisfatta del risultato.

Ingredienti:

Per la frolla:  60 gr. tuorlo
                      150 gr. burro
                          2 gr. lievito
                      250 gr. farina di grano saraceno
                      100 gr. zucchero semolato
                       scorza grattugiata di arancia
                    - montiamo un po' il burro con lo zucchero poi aggiungiamo i tuorli uno alla volta
                    -aggiungiamo anche la farina ,il lievito e la scorza grattugiata e impastiamo fino ad
                     ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso
                    -quando l'impasto e pronto lo avvolgiamo nella pellicola per alimenti e lo lasciamo 
                      riposare nel frigorifero per 2-3 ore
 
Crema frangipane
    alle arance:  150 gr. uova
                          150 gr. burro
                          150 gr. zucchero a velo
                          150 gr. farina di mandorle
                            60 gr. farina 00
                            60 gr. succo di arancia
                            la scorza grattugiata di un arancia
                         -montiamo il burro con lo zucchero a velo, aggiungiamo le uova poco alla volta.
                          infine le farine setacciate
                         -impastiamo per rendere omogeneo il composto
 
Rivestiamo con la frolla una tortiera, bucherelliamo il fondo della crostata e spalmiamo un strato di confettura ale albicocche, versiamo sopra la nostra crema frangipane e inforniamo a 180°C per 35-40 minuti.
 
Buon appetito !!!   

                          
                       




domenica 19 marzo 2017

New York Cheesecake



 

 Perché oggi e La festa del papa noi festeggiamo  tutti i papà del mondo con un golosissimo New York Cheesecake guarnito con una salsa ai frutti di bosco.
Il cheesecake e un dolce tipico della tradizione americana preparato con una base di biscotti sbriciolati, crema al formaggio e salsa alla frutta o cioccolato.
Conosciuto e apprezzato in tutto il mondo può essere realizzato in moltissime versioni. Per questa volta ho scelto di preparare il cheesecake cotto ,la versione fredda senza cottura la preferisco di più in estate
 
New York Cheesecake

  
Ingredienti:
 
Per la base: 200 gr biscotti digestivi/frollini
                      80 gr burro sciolto
                     -frulliamo i biscotti e aggiungiamo il buro sciolto, amalgamiamo bene poi            
                       versiamo tutto in uno stampo a cerniera
                     -schiacciamo bene i biscotti per ottenere una base compatta
 
per la crema: 400 gr crema di formaggio ( Philadelphia )
                       250 gr ricotta
                       180 gr zucchero a velo
                       150 gr panna fresca
                          4 uova intere
                        50 gr yogurt naturale
                        10 gr farina
                        scorza grattugiata di limone
                        vaniglia
                      -montiamo le uova con lo zucchero,
                      -aggiungiamo il formaggio, la ricotta, lo yogurt e la panna
                      mescoliamo fino ad ottenere una crema liscia e omogenea
                      -incorporiamo anche gli aromi e versiamo il composto nella tortiera preparata
                      precedentemente
                      -inforniamo nel forno già caldo per50-60 minuti a 170°C
                     -la cheesecake appena cotta non va assolutamente tolta dallo stampo ,va lasciata
                     riposare almeno 3-4 ore in un luogo fresco
 
per la salsa: 300 gr frutti di bosco
                     100 gr zucchero
                     200 gr acqua
                      un cucchiaio amido di mais
                     -in una casseruola mettiamo i frutti di bosco con lo zucchero e l'acqua , facciamo
                     cuocere il tutto per una quindicina di minuti
                     -passiamo tutto al colino schiacciando bene, rimettiamo sul fuoco, aggiungiamo l'amido
                      e  cuociamo fino a che non otteniamo la consistenza desiderata
                     -lasciamo raffreddare poi ricopriamo la nostra cheesecake con la salsa e decoriamo 
                    con frutti freschi  

 



 

 

 
.
 

martedì 7 marzo 2017

Ciambelline con farina di riso e limone


     Se volete una gustosa e sana merenda per i vostri bambini ma non avete tanto tempo a disposizione dovete semplicemente  preparare questa ricetta facilissima e in men che non si dica avrete delle morbide e profumate ciambelline di riso e limone.
Dal momento che questa ricetta prevede l'utilizzo di farine naturali senza glutine, ho utilizzato anche una ricotta senza lattosio per rendere questo dolce adatto anche alle persone con intolleranze  alimentari.

Ciambelline con farina di riso e limone senza glutine
 Personalmente trovo queste ciambelline di riso semplicemente deliziose , se qualcuno di voi ha il piacere e modo di provare questa ricetta ne sarei contentissima sapere cosa ne pensa al riguardo.





Ingredienti:
200 gr farina di riso integrale
120 gr zucchero di canna
150 gr ricotta senza lattosio
100gr olio di oliva
un uovo
20 gr succo di limone
la scorza grattugiata di un limone
8 gr lievito per dolci
2 gr sale
Procedimento:
-sbattiamo con la frusta le uova con lo zucchero, aggiungiamo la ricotta, l'olio, il succo e la scorza di limone e giriamo bene
-aggiungiamo la farina insieme al lievito e sempre con la frusta lavoriamo il composto fino a che diventa bello liscio
-riempiamo i stampini e inforniamo a 190 gradi per 15-20 minuti 


Con questa ricetta partecipo alla raccolta "Una ricetta squisitamente free" di monicaskitchen.it

martedì 14 febbraio 2017

La Red Velvet Cake per San Valentino

Red Velvet Cake
Era tanto che pensavo di preparare la famosissima Red Velvet Cake! Quale miglior occasione se non per festeggiare San Valentino?
La Red Velvet Cake è la tipica torta americana a strati dal colore rosso intenso farcita con la crema al formaggio, spettacolare e super golosa.
Quindi se volete stupire la persona amata dovete assolutamente preparare questa ricetta che è facile e veloce.
Per rendere tutto ancora più speciale e romantico ho deciso di usare uno stampo a cuore.




 


 
 
Ingredienti per la base
200 gr farina 00
180 gr zucchero semolato
75 gr burro morbido
2 uova
150 gr yogurt bianco
5 gr bicarbonato
15 gr aceto bianco
2 gr sale
un cucchiaino estratto di vaniglia
mezzo cucchiaino colorante rosso in gel
-montiamo il burro con lo zucchero ,poi senza smettere di montare aggiungiamo le uova uno alla volta
-uniamo il colorante ,il sale e l'estratto di vaniglia ,amalgamiamo aggiungendo lo yogurt e la farina un po' per volta
-uniamo il bicarbonato con l'aceto e lo incorporiamo al composto di sopra usando una spatola  
-versiamo il composto in una teglia e inforniamo nel forno già caldo a 180%c per 20 minuti circa
 
Crema al formaggio  
200 gr formaggio cremoso
200 gr mascarpone
100 gr zucchero a velo
1 cucchiaino estratto di vaniglia
350 gr panna montata
-nella planetaria ammorbidiamo il mascarpone con il formaggio per ottenere una crema
-aggiungiamo lo zucchero a velo, l'estratto di vaniglia e montiamo ancora un po'
-quando la crema e pronta inseriamo con la spatola la panna montata in precedenza 
 
 

venerdì 13 gennaio 2017

Torta di mele

   Uno dei dolci più diffusi al mondo e proprio la torta di mele. Con origini antichissime ,non del tutto definite (dal 1300 circa) viene preparata ancora oggi come allora in tantissime versioni. Con burro o senza, con lo yogurt oppure con latte, farina integrale, miele o qualche altro ingrediente la torta di mele è e sarà sempre un successo.
Il suo sapore intenso, il profumo, la sua sofficità e la semplicità conquisteranno tutti fin dal primo morso.
La ricetta che vi propongo oggi e la mia preferita, molto semplice e veloce da preparare. Perfetta per
la colazione ,merenda ma anche per stupire in semplicità i nostri ospiti.

Torta di mele


Ingredienti
2 mele
2 uova intere
250 gr zucchero semolato
380 gr farina
300 gr yogurt bianco
125 gr olio di semi girasole
16 gr lievito per dolci
succo di mezzo limone

Preparazione
-mettiamo le uova con lo zucchero nella planetaria e montiamo poco
-aggiungiamo la farina, il lievito, l'olio, il succo di limone e lo yogurt montando a velocita bassa fino a ottenere un composto omogeneo
-versiamo il composto in un stampo precedentemente imburrato
-sbucciamo le mele e le tagliamo a spicchi dello stesso spessore(circa 1cm), le disponiamo a raggera  nella tortiera sul composto
-cospargiamo il tutto con un po' di zucchero (io ho usato lo zucchero di canna) e un pizzico di canella
-inforniamo per 30-40 min. a 180°C

Torta di mele